L’esame va effettuato rispettando le normali abitudini del paziente, comprese eventuali terapie farmacologiche. Nessun farmaco va interrotto per eseguire l’esame. Eventuali terapie verranno indicate nel foglio di anamnesi compilato insieme all’infermiere/medico che programmerà l’apparecchio.