Cosa sono le apnee

Le apnee nel sonno sono interruzioni del respiro durante il sonno per un periodo superiore ai 10 secondi e che comportino una riduzione dell’ossigeno nel sangue di almeno il 4% della soglia di riferimento del paziente.

Le ipopnee sono eventi di riduzione del flusso respiratorio del 50% del valore di riferimento del paziente per almeno 10 secondi e con un abbassamento del livello di ossigeno di almeno 4 punti percentuali. 

L’AHI, acronimo di Apnea/Hipopnea Index, ovvero indice apnea ed ipopnea, è la somma degli eventi di apnea ed ipopnea che il paziente manifesta ogni ora.